Lavora con noi

Programme Quality Officer

marker icon Italia    

COOPI cerca un Programme Quality Officer presso la sede di Milano

L’Area Sviluppo e Conoscenza è parte integrante del Dipartimento per le Attività Internazionali di COOPI. Il suo mandato è quello di guidare la progettazione e l’attuazione della strategia di finanziamento istituzionale di COOPI, e di coordinare, coltivare e promuovere la conoscenza e qualità dei programmi dell'organizzazione.

Il Programme Quality Officer avrà un ruolo chiave nel processo di programmazione, sarà la figura di riferimento per la gestione della conoscenza tematico-settoriale dell'organizzazione e  dell’innovazione nei settori chiave in cui opera COOPI.

 

Responsabilità del ruolo

Il Programme Quality Officer sarà responsabile dei seguenti compiti:

  • Coordinare il processo e gli strumenti di programmazione in collaborazione con i coordinamenti regionali;
  • Presidiare alla strutturazione, manutenzione e coordinamento del sistema di gestione e revisione delle politiche settoriali di COOPI, compreso l’aggiornamento degli strumenti;
  • Organizzare e coordinare il processo interno di regolare sistematizzazione, capitalizzazione e diffusione delle buone pratiche e delle lezioni apprese dai progetti in corso e/o valutati esternamente;
  • Archiviare, pubblicare e promuovere la diffusione dei documenti prodotti attraverso le piattaforme interne ed esterne dell'Organizzazione;
  • Facilitare l'interfaccia con le rappresentanze regionali e nazionali di COOPI per l’identificazione delle risorse tematiche interne;
  • Supportare/guidare la produzione di briefings, policy e position papers sui temi trattati da COOPI (uso esterno/donatore), cogliendo tendenze e andamenti, anche grazie alla partecipazione a networks internazionali;
  • Scrivere o rivedere i documenti prodotti dagli uffici regionali e nazionali (factsheets, case studies, ecc.) e assicurare la coerenza con la politica di comunicazione istituzionale di COOPI;
  • Fornire inputs e informazioni rilevanti per mantenere aggiornati il sito web dell’Organizzazione e le altre piattaforme interne di knowledge sharing in collaborazione con il responsabile della comunicazione istituzionale di COOPI; 
  • Supportare il coordinamento dei consulenti incaricati di produrre moduli di formazione, studi, manuali e simili, allineando le linee di intervento tecnico settoriale dell'Organizzazione agli aggiornamenti pubblicati sui più rilevanti standards internazionali;
  • Sostenere la partecipazione e/o partecipare direttamente a reti tematiche/piattaforme globali come assegnato dal Responsabile Area Sviluppo e Conoscenza;
  • Monitorare nuove opportunità e partnerships;
  • Fornire supporto, su richiesta, nella presentazione di progetti, verificando la coerenza dei contenuti tecnico settoriali rispetto alle priorità del donatore e alle linee strategiche dell'Organizzazione;
  • Tenersi aggiornati sulle tendenze nel settore umanitario e della cooperazione allo sviluppo e promuovere la condivisione delle conoscenze all'interno del team. 

 

Competenze richieste

Requisiti essenziali

  • Master in studi umanitari, cooperazione allo sviluppo, relazioni internazionali, o simili;
  • Minimo 7 anni di esperienza professionale di cui almeno 3 in ruoli simili;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Ottima capacità di interagire con un'ampia varietà di attori e di rappresentare l'organizzazione in reti internazionali;
  • Ottime capacità analitiche e di scrittura;
  • Capacità di lavorare sotto stress, comunicare in modo efficace e tempestivo;
  • Orientamento ai risultati e alla risoluzione dei problemi;
  • Esperienza in gestione delle risorse umane.

 

Requisiti desiderabili

  • Conoscenza della lingua francese e/o spagnola;
  • Esperienza rilevante sul campo.

 

COOPI si impegna a rispondere solamente ai CV che rispondono ai requisiti minimi e che potranno essere contattati anche prima del termine previsto.

 

COOPI - Cooperazione Internazionale è un’organizzazione non governativa italiana, laica e indipendente, fondata a Milano nel 1965. Da oltre 50 anni COOPI è impegnata nella lotta contro la povertà e nell’accompagnamento delle popolazioni colpite da guerre, crisi socio-economiche e calamità naturali verso la ripresa e lo sviluppo. COOPI opera in 30 Paesi di Africa, Medio Oriente, America latina e Caraibi con progetti che favoriscono l’accesso all’acqua e all’energia, il diritto alla salute e l’educazione delle comunità più svantaggiate.