Lavora con noi

Servizio Civile Universale per l'area Comunicazione Istituzionale

marker icon Italia    

COOPI ricerca una risorsa in Servizio Civile Universale per l'area Comunicazione Istituzionale

La persona selezionata per il Servizio Civile Universale potrà fare esperienza in un ambito professionale a carattere internazionale. Potrà attivarsi nella raccolta e nell’ l’organizzazione dei contenuti provenienti da chi lavora in prima linea sul campo, in attività di assistenza umanitaria e cooperazione allo sviluppo. Fornirà supporto operativo nella gestione delle iniziative di comunicazione istituzionale, attingendo a strumenti e tecniche dell’ambito. La candidatura fa riferimento al progetto “Attiviamoci! Servizio civile nell’educazione e promozione dei diritti” indetto dall’Associazione Mosaico, Ente di promozione del Servizio civile a cui COOPI è associata.

 

Candidature

ATTENZIONE:

Perché la candidatura sia considerata valida, sarà necessario seguire i passaggi previsti dal bando del Servizio Civile Universale:

  • Recarsi presso uffici postali e richiedere lo SPID (identità digitale);
  • Attivare lo SPID sul sito di Poste italiane;
  • Candidarsi sul sito del Servizio civile.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 10 febbraio 2023. È inoltre possibile inviare il CV e la lettera motivazionale a COOPI (non valida per la registrazione al bando) al fine di esprimere il proprio interesse alla posizione.

 

Criteri di ammissibilità

  • In linea con quanto previsto dal bando del Servizio Civile Universale possono presentare domanda i giovani senza distinzione di genere che, alla data di presentazione della domanda, abbiano un’età compresa tra i 18 anni (compiuti entro la data di scadenza del bando) e i 28 anni (cioè non aver compiuto 29 anni alla data di presentazione della domanda);
  • Cittadinanza italiana, comunitaria, extracomunitaria con regolare permesso di soggiorno;
  • Assenza di condanne penali anche non definitive;
  • Non aver già svolto un periodo, anche breve, di Servizio Civile;
  • Non aver intrattenuto rapporti di lavoro o altre forme di collaborazione (fatta esclusione per i tirocini curricolari) con l’Associazione Mosaico (ente promotore del Servizio Civile a cui COOPI aderisce).

I candidati che rispondono ai criteri di ammissibilità richiesti saranno contattati per colloqui conoscitivi.

 

Descrizione delle attività

  • Supporto alle attività di Ufficio Stampa;
  • Supporto alla gestione dei contenuti web e social media;
  • Produzione testi, photo-editing e impaginazione per depliant, brochure, ecc;
  • Pubblicazione contenuti multimediali digital in lingua sul sito e sui social media istituzionali, newsletter;
  • Collaborazione alle attività di comunicazione istituzionale e campagne.

 

Requisiti

  • Laurea in discipline umanistiche e sociali, comunicazione e cooperazione internazionale;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese e francese;
  • Buone capacità organizzative, di analisi dati, scrittura e di relazione;
  • Rispetto dei tempi e flessibilità;
  • Autonomia operativa;
  • Conoscenza del pacchetto Office;
  • Buona padronanza di Wordpress.

 

Inquadramento

La risorsa sarà inquadrata come volontario del Servizio Civile Universale. Il contratto avrà inizio nel mese di maggio/giugno 2023 con durata di 12 mesi e prevede un’indennità pari a €444,30 mensili.

 

COOPI Cooperazione Internazionale è un’organizzazione umanitaria italiana laica e indipendente che lotta contro ogni forma di povertà per migliorare il mondo. Oggi COOPI è presente in 30 paesi tra Africa, America Latina e Medio Oriente, con progetti sia di emergenza che di sviluppo portati avanti da staff espatriato (di media 150 persone all’anno) e staff nazionale. I principali finanziatori istituzionali sono l’Unione Europea, le agenzie dell’ONU, il Governo italiano, gli Enti locali e altri Governi Europei.